La regina Miaccia

a partire da
50,00

La Miaccia è la tradizionale cialda valsesiana che si gusta salata o dolce, purché sia rigorosamente preparata con il ferro tradizionale: i dischi e il lungo manico assicurano la cottura perfetta ad una pastella semplicissima eppure ricca di gusto, nata tra gli alpeggi della Valsesia…

  • Reviews 0 Reviews
    0/5
  • A chi è rivolto
    Tutti
  • Grado di difficoltà Turistico (T)
    2/8
  • Numero di persone Fino a 25 persone
    20
La regina Miaccia in pillole

La regina della tavola si gusta ai piedi del Sacro Monte

Per parlare di Miaccia e gustare tutto il suo sapore saremo a Varallo, ai piedi del Sacro Monte. Qui avremo la possibilità di raccontare come si prepara questa gustosa pastella che, ancora oggi, viene cotta sul fuoco grazie allo strumento tradizionale, formato da una coppia di dischi d’acciaio tenuti insieme da una cerniera e impugnati con un lungo manico. La tradizione vuole che la Miaccia sia nata per sostituire il pane e che fosse largamente utilizzata in alpeggio. La gusteremo farcita salata e dolce, sia con gli ingredienti della tradizione che attraverso le versioni più moderne. La Miaccia è, oggi, un’ottima pietanza per un pranzo o una cena durante le passeggiate turistiche nella nostra bella città.

Cosa comprende e cosa è escluso dal tour
Cosa è compreso nel tour?Voci incluse nel costo del prezzo del tour.
  • Visita guidata con Guida Turistica / Escursionistica abilitata
  • Assicurazione
  • Materiali illustrativi del territorio
  • Gift Card per visite successive
Cosa è escluso dal tour?Voci escluse dal costo del prezzo del tour.
  • Pranzo / Cena
  • Degustazioni
  • Acquisti di prodotti
  • Biglietto parcheggio auto dove previsto

Nelle aree dedicate.
In fase di prenotazione del tour sarà definito il luogo di incontro con la Guida.

Sarebbe ottimale prenotare l’itinerario almeno un paio di settimane prima della data fissata.

L’itinerario enogastronomico della miaccia si può programmare tutto l’anno tranne nel periodo invernale più rigido (da fine novembre a fine gennaio).
In fase di prenotazione del tour, con la comunicazione della data richiesta, sarà definita la fattibilità dell’itinerario.

Il tour prenotato e cancellato a meno di una settimana dalla data fissata viene corrisposto del 50%.
Il tour prenotato e cancellato a meno di due giorni dalla data fissata viene corrisposto per intero.

Valutazione complessiva
0/5

HAI PARTECIPATO AL TOUR? Lascia un tuo commento sull'esperienza avuta

Il contenuto di questo sito è protetto da copyright
X