Luoghi del Miracolo

La Vergine che appare miracolosamente, l’edificazione di Santuari e la vita semplice nei villaggi incastonati tra le pieghe delle vallate: ecco un itinerario in luoghi inusuali, fuori dalle rotte turistiche più battute. Un percorso per scoprire le tradizioni tramandate di generazione in generazione per secoli…

  • Reviews 0 Reviews
    0/5
  • A chi è rivolto
    Tutti
  • Grado di difficoltà Turistico (T)
    2/8
  • Numero di persone Fino a 10 persone
    15
Luoghi del Miracolo in pillole

L’itinerario valorizza alcuni siti nei quali la tradizione tramanda la miracolosa apparizione della Vergine.

La chiesa chiamata Madonna del Tizzone si trova in frazione Brugaro di Sabbia. La storia narra di due pastorelli che, dopo aver acceso un fuoco per divertimento, ne persero il controllo. L’incendio divampò improvvisamente diventando un serio pericolo per le piccole baite intorno. I pastorelli, spaventati, si misero a implorare la Madonna affinché venisse a spegnerlo. Il miracolo si compì: il fuoco si spense ed accanto all’ultimo tizzone fumante apparve loro la Madonna che disse “andate al paese e dite alla gente che qui mi si costruisca una chiesa”. I due pastorelli obbedirono e raccontarono ai paesani l’accaduto. In quel momento si compì il secondo miracolo: uno dei due, che era muto, iniziò a parlare fluentemente e la cosa convinse i paesani ad erigere la chiesa.
Sulla facciata della cascina adiacente venne intanto dipinta una Vergine con il bambino, in seguito pregata come miracolosa e poi inserita all’interno della chiesa con una cornice lignea scolpita e dorata. L’iscrizione più antica che si trova all’interno risale al 1546. Sopra l’altare è posta l’immagine dell’Immacolata Concezione. Dalla fine dell’Ottocento al santuario si celebra anche la festa di sant’Antonio da Padova durante la quale si benedicono e distribuiscono i “panetti di sant’Antonio”.

L’itinerario arriva in seguito al Santuario del Rovaccio. Sorge isolato poco fuori Sabbia e fu costruito entro il 1591 a seguito dell’apparizione della Madonna a una fanciulla muta da un vecchio albero di rovere. A seguito della visione, la fanciulla riacquistò miracolosamente la parola. Oggetto del culto e devozione popolare è un affresco raffigurante la Madonna di Pompei e risalente al XVI secolo. La festività principale si svolge nella terza domenica di settembre.

L’itinerario si sposta in seguito verso Piode, per la visita del piccolo santuario dedicato alla Madonna “delle Pietre Grosse”. Il sito non è ptropriamente luogo di apparizione mariana ma è oggetto di una leggenda popolare: al distacco dei grossi massi dalla montagna rimasero incolumi un pastore e il suo gregge che sostavano proprio nell’area sottostante e non venne danneggiata neanche la piccola cappellina lì vicino. Più tardi fu eretta la chiesina che conserva, all’interno, un elegante pala d’altare raffigurante la Vergine con il Bambino e altri santi. La chiesa fu particolarmente frequentata dai soldati che partivano per il fronte durante le due Guerre Mondiali.

Cosa comprende e cosa è escluso dal tour
Cosa è compreso nel tour?Voci incluse nel costo del prezzo del tour.
  • Visita guidata con Guida Turistica / Escursionistica abilitata
  • Assicurazione
  • Materiali illustrativi del territorio
  • Coupon e Gift Card per visite successive
Cosa non è compreso nel tour?Voci escluse dal costo del prezzo del tour.
  • Pranzo / Cena
  • Offerte libere alle chiese
  • Biglietto parcheggio auto dove previsto

Nelle aree dedicate.
In fase di prenotazione del tour saranno definiti il luogo di incontro con la Guida e i vari punti nei quali posteggiare per le visite previste nell’itinerario.

L’itinerario del Club dei Curiosi – Luoghi del Miracolo va prenotato almeno un paio di settimane prima della data fissata.

L’itinerario del Club dei Curiosi si può programmare tutto l’anno tranne in caso di forte maltempo.
In fase di prenotazione del tour, con la comunicazione della data richiesta, sarà definita la fattibilità dell’itinerario.

Il tour prenotato e cancellato a meno di una settimana dalla data fissata viene corrisposto del 50%.
Il tour prenotato e cancellato a meno di due giorni dalla data fissata viene corrisposto per intero

Valutazione complessiva
0/5

HAI PARTECIPATO AL TOUR? Lascia un tuo commento sull'esperienza avuta

error: Content is protected !!
X